Itziar Zabala o più semplicemente Itzi, è un’arrampicatrice professionista Basca (Palestra Piugaz Bilbao, Spagna) di 23 anni, specializzata nella disciplina del Boulder. Il suo talento per l’arrampicata è sempre stato chiaro, ma nel suo percorso sportivo ci sono stati anche momenti difficili, infortuni e difficoltà ad allenarsi con costanza. Grazie al training di Sbilanciati e alle analisi genetiche AIDNA, Itzi ha trovato la nutrizione adatta per ottimizzare gli allenamenti e vincere. 

Il bouldering è un tipo di attività sportiva caratterizzata da un intenso sforzo fisico (anaerobico) concentrato in alcuni secondi. Inoltre, la muscolatura impiegata per questa attività è svariata, infatti sono coinvolti sia grandi muscoli sia muscoli necessari per la prensione (forza delle dita). Vista l’intensità dello sforzo e la sollecitazione di tendini, legamenti e articolazioni, è comune avere cali di forma e infortuni.

Cali di forma e infortuni possono accadere anche in altre discipline sia di endurance (corsa, nuoto, canottaggio, ciclismo…) che di potenza (pesistica, ginnastica artistica, velocità…). Inoltre, intense sollecitazioni possono verificarsi in sport di squadra e di contatto (calcio, pallacanestro, pallanuoto, pallavolo, rugby, pugilato, kickboxing, ecc…). Infatti, in tutti gli sport è fondamentale personalizzare e ottimizzare gli allenamenti e l’alimentazione

Nutrizione e test genetici per lo sport

Esistono alcune mutazioni genetiche correlate a diversi tipi di problematiche che possono interessare lo sportivo professionista ed amatoriale; tra cui l’infiammazione, lo stress ossidativo, la scarsa assimilazione di alcune vitamine e infortuni muscolari, tendinei e legamentosi.

Nei mesi scorsi, Itziar ha effettuato test genetici che le hanno permesso di seguire un programma di nutrizione personalizzato per migliorare l’alimentazione, ottimizzare gli allenamenti e lo stile di vita. 

Grazie alle informazioni ottenute dai test e al percorso personalizzato di nutrizione creato su misura da Sbilanciati, in poco tempo sono scomparse quelle problematiche che impedivano a Itzi di allenarsi in modo ottimale e finalmente, i risultati non sono tardati ad arrivare.

Izti ha salito il suo blocco più difficile su roccia (dal nome Solaris) di difficoltà 8a+ (qui potete vedere il video).

Itzi-bouldering-video-send-nutrizione-boulder

e ha vinto il campionato di Spagna 2017, specialità Boulder!

Ecco cosa ci ha detto Itzi:

“Grazie ai training di Sbilanciati  e ai test genetici AIDNA ho cambiato la mia alimentazione, migliorato il mio fisico, ottimizzato gli allenamenti e ottenuto ottimi risultati!

Non ci resta che salutare Itzi e farle un enorme in bocca al lupo per le prossime gare!

  1. Maffulli et al. The genetics of sports injuries and athletic performance. Muscles Ligaments Tendons J. 2013 Jul-Sep; 3(3): 173–189.

 

mm

Author Serena

Ciao sono Serena, Health Coach, Personal Nutrition trainer ed esperta in Analisi del Microbiota. Il mio compito è quello di aiutare le persone a trovare il corretto stile di vita e alimentazione attraverso dati oggettivi ottenuti da analisi di disbiosi intestinale (microbiota) e genetiche.

More posts by Serena